Lastre a coppo

Video-istruzioni di montaggio per lastre sagomate a coppo, come iCoppo, laRomana, 30Coppi e Lastracoppo


Montare una copertura Tecno Imac sulla vostra casetta è un operazione semplice che richiede solamente un po' di attenzione e la seguente attrezzatura:

  • Una scala
  • Un metro
  • Occhiali
  • Guanti
  • Un trapano avvitatore
  • Una smerigliatrice angolare
  • Un pennarello
  • Collante tipo Polimcoll
  • Fissaggi Ecolfix con viti
  • Lastre Tecno Imac
  • Colmo Polivalente
  • Terminale per Colmo polivalente

Il montaggio delle lastre deve essere effettuato su minimo tre appoggi, posti ad un interasse proporzionale ai carichi agenti ed alla pendenza della falda, come da tabella a pagina 12 del Catalogo Tecnico Lastre Leggere.

Appoggiare la prima lastra con il lato contrassegnato dalla stampigliatura rivolto verso l’esterno della copertura.

Dopo averla allineata, fissarla sul primo coppo in corrispondenza della struttura di sostegno.

Effettuare quindi il secondo fissaggio in corrispondenza del travetto più a monte. Sormontare lateralmente la seconda lastra sulla prima e fissarla in basso, in corrispondenza del sormonto.

Per mantenere l’allineamento dei fissaggi consigliamo di utilizzare un filo di riferimento fissato all’estremità del travetto. Procedere nella stessa maniera con le lastre successive, fino all’ultima.

Se necessario, l’ultima lastra dovrà essere adattata alla larghezza rifilandola con un disco abrasivo. A questo punto bisogna completare i fissaggi secondo lo schema illustrato nella figura (almeno tre fissaggi su ogni lastra per ogni travetto, su tutti i coppi nella fila di gronda).

Per maggiori informazioni riguardo il montaggio è possibile scaricare il Catalogo Tecnico Lastre Leggere.